COORDINATORE SICUREZZA – FI45

Gli Ordini degli Architetti di Firenze e di Prato, tramite la Fondazione Centro Studi e Ricerche Professione Architetto organizzano un Corso di Formazione per Coordinatori alla Sicurezza nei Cantieri della durata di 120 ore previste dal D. Lgs. 81 del 9 aprile 2008.

Durata del corso: n 120 ore suddivise in 30 giornate dal 2 ottobre al 16 dicembre 2013 (30 lezioni da 4 ore, oltre a una sessione di esame).

Sede corso: Firenze – Il Fuligno, via Faenza 48

Giorni di lezione: lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 15:00 alle ore 19:00.

Costo:

€ 700,00 +Iva 21% (totale € 847,00) per gli Iscritti all’Ordine degli Architetti PPC di Firenze e di Prato

€ 730,00 + Iva 21% (totale € 883,30) per gli altri partecipanti

€ 730,00 (escluso Iva) per i dipendenti pubblici con corso pagato dall’amministrazione

La quota di partecipazione è comprensiva del materiale didattico.

Per conseguire l’attestato di frequenza è necessario non superare le 12 ore complessive di assenza (10% del totale), sarà pertanto obbligatoria la firma di ingresso e di uscita alle lezioni sotto il controllo del tutor designato

Il corso prevede il superamento della verifica finale di apprendimento che sarà effettuata da una commissione composta da tre docenti del corso.

Al termine del corso verrà rilasciato l’attestato di frequenza come previsto dal D. Lgs. 81 del 9 aprile 2008.

Gli interessati dovranno entro lunedì 23 settembre 2013 DISPONIBILITA’ POSTI ESAURITA

Il pagamento della quota potrà avvenire tramite C/C POSTALE N. 11815560 intestato a Fondazione Professione Architetto o tramite bonifico bancario intestato a Fondazione Centro Studi e Ricerche Professione Architetto sulla UNICREDIT BANCA DI ROMA Agenzia di Firenze 1 IBAN IT 84 U 02008 02837 000400988072. (Causale: Sicurezza cantieri FI45)

L’iscrizione sarà confermata solo al momento della ricezione da parte degli uffici dell’attestazione del pagamento della quota di iscrizione.

Le prime 30 iscrizioni in ordine di arrivo saranno accolte. Coloro che non rientreranno nei primi 30 iscritti potranno ricevere il rimborso della quota. Per coloro che si ritirano a corso già avviato non è previsto il rimborso della quota di iscrizione.

Qualora il corso non fosse attivato per motivi legati alla disponibilità dei docenti o al mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, la Fondazione CSRPA si riserva di comunicare in qualsiasi momento, l’annullamento e/o lo spostamento delle date delle singole lezioni o dell’intero corso.